Amendolea

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Ruderi del Castello Ruffo
Antico borgo, oramai abbandonato, con un castello che risale al periodo Normanno, appartenuto ai Ruffo di Calabria. Il vecchio centro abitato sorge su un acrocoro che domina la Fiumara Amendolea, caratteristico corso d’acqua dal letto sabbioso il cui colore bianco contrasta con la vegetazione scura che cresce sulle pareti rocciose. Ai piedi del pendio sorge il nuovo centro abitato e qui si trova l’agriturismo “il Bergamotto” una delle prime aziende agrituristiche di quest’area, la cui specializzazione è la coltivazione del Bergamotto, un agrume molto particolare che cresce soltanto nella fascia costiera della Calabria che guarda a Sud ed in nessun altro posto, definito oro verde di Calabria. Coltivato da sempre per la sua essenza che rientra nella produzione di tutti i profumi, oggi è anche conosciuto nel campo culinario e medicinale.

Diario di un viaggio a piedi nella Calabria Greca

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: